Segnali rivelatori

marzo 12, 2013 in Senza categoria da admin

Segnali rivelatori di necessità di bonifica ambientale sono quando altre persone conoscono i tuoi segreti personali, aziendali, professionali, commerciali.  Questo è l’indicatore più ovvio di attività di intercettazione ambientale. Spesso la perdita dei tuoi segreti si manifesta in modo sottile, quindi devi fidarti del tuo istinto, in alcuni casi è ragionevole sospettare di intercettazioni ambientali.

A volte capita di constatare una avvenuta o sospetta effrazione ma non è stato rubato nulla. E’ opera e segno di professionalità nello spionaggio entrare nelle abitazioni e negli uffici e raramente lasciare tracce evidenti.

Dei suoni provengono dal telefono fisso quando chiudi la chiamata:
Questo può essere causato da dispositivi che convertono il telefono fisso in un microfono per le intercettazioni ambientali. È possibile che qualcuno stia ascoltando tutto ciò che viene detto nelle vicinanze del telefono.

Qualcuno ti ha appena regalato un gadget elettronico:
Una radi, una sveglia, un orologio, una lampada, una TV portatile, un lettore CD, ecc
Questi regali possono essere dei contenitori di dispositivi per ascolto e/o riprese video. Non disfarti e non spostare l’oggetto regalato, usalo con attenzione e dopo una nostra verifica potrebbe essere utile a verificare gli ambienti e la ragione oggetto di spionaggio

Senti interferenze inusuali sulla tua radio:
Molti dispositivi per intercettazioni ambientali amatoriali impiegano frequenze vicine a quelle delle radio FM, tendendo a disturbarle. Segnali simili non vanno ignorati.

La tua televisione ha sviluppato strane interferenze:
Le frequenze di trasmissione televisiva sono impiegate spesso per mascherare un segnale impiegato per intercettazioni ambientali, ma tali dispositivi tendono anche ad interferire con la ricezione.

Attenzione in casa o ufficio ci sono degli elementi che se ben interpretati possono dare elementi chiari di spionaggio. Ad le cornici degli interruttori che sembrano essere state mosse leggermente, della polvere del muro sul pavimento o altrove, la serratura della porta inizia a funzionare male, i mobili sono stati leggermente spostati e nessuno sa perché.
Negli interruttori, nelle prese di corrente e di illuminazione sono i luoghi più adatti per nascondere i dispostivi per le intercettazioni ambientali. Un microfono o una microcamera potrebbero essere stati installati, attenzione anche alla variazione nell’aspetto del pavimento, del soffitto, o delle pareti, potrebbe essere l’evidenza di una effrazione per l’installazione di dispositivi di sorveglianza audio o video.

Se pensi di essere sotto controllo o intercettezione:

  • Contattaci immediatamente da un telefono pubblico o da una linea telefonica non intestata a te;
  • Non utilizzare telefoni o computer che usi normalmente;
  • Non contattarci da casa o da luoghi che frequenti abitualmente;
  • Utilizza una SIM-Card non riconducibile a te, possibilmente da telefoni mai utilizzati, neanche da conoscenti.